Coronavirus, non solo controlli e multe: i carabinieri regalano una mascherina ad un anziano

Una pattuglia in servizio nel centro di Terni ha notato il pensionato alla fermata dell’autobus. “Domani devo andare dal medico e farmi dare una mascherina anti-contagio”. E i militari gliela donano

Spaesato, un po’ confuso e immobile alla fermata dell’autobus. I carabinieri lo hanno notato, si sono avvicinati e gli hanno chiesto cosa stesse facendo. Non solo controlli e multe in questi tempi di emergenza da Coronavirus. Ma anche solidarietà. Protagonisti dell’episodio due carabinieri del comando provinciale di Terni, impegnati nei servizi di controllo del territorio.

È successo ieri pomeriggio in una via del centro. I militari hanno notato l’uomo – 83 anni - nei pressi di una fermata dell’autobus. Si sono così avvicinati e gli hanno chiesto di spiegare il perché della sua presenza in strada.

“Io abito laggiù, ma volevo aspettare un autobus e chiedere gli orari del passaggio”, dice l’uomo ai carabinieri. Poi aggiunge: “In realtà, un pullman è già passato. Ma io mi sono già dimenticato quello che mi ha detto l’autista. E allora devo aspettare che ne passi un altro”.

“E a cosa le servono gli orari degli autobus?”, chiedono i carabinieri. “Domattina devo andare dal mio medico e farmi dare una mascherina facciale. Io non ce l’ho”.

I due carabinieri si scambiano uno sguardo e senza pensarci su danno una delle mascherine in dotazione all’uomo. “Ecco, tenga. Lei resti in casa, è più sicuro”.

Il pensionato ha allungato le mani e preso il regalo. Ringraziando i carabinieri per il gesto semplice ma importante. Soprattutto in questo periodo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento