Cronaca

Coronavirus, la variante ‘Delta’ ed il caso in un comune nel ternano: “Coinvolti ragazzi tornati da una vacanza sulla riviera romagnola”

Il sindaco di Otricoli Antonio Liberati raccomanda prudenza ai propri concittadini: “Attenzione ad evitare contatti con adulti e soprattutto anziani”

foto di repertorio

Settantasette nuovi casi di contagio al Coronavirus, nelle ultime ore, emersi nella Regione dell’Umbria. Di questi tredici appartenenti a Terni che arriva a sessantanove attuali positivi. L’andamento epidemiologico è tornato a crescere, interessando soprattutto le fasce d’età più giovani, a partire dalla metà del mese di luglio. I casi complessivi attuali sono 788, computando i 334 individuati in ‘fuori regione’.

Focus Otricoli

Al momento il comune di Otricoli non conta nuovi casi e dunque è attualmente ‘Covid free’, secondo i dati forniti dalla dashboard regionale. Tuttavia è il sindaco Antonio Liberati ad annunciare la novità che interessa il proprio municipio, rivolgendosi ai concittadini: “Dopo molti giorni di silenzio per mancanza di comunicazioni ufficiali torno a parlare di Covid”. La novità: “La variante ‘Delta’ è arrivata anche ad Otricoli. Per ora trattasi di un caso isolato con le persone coinvolte tutte in quarantena. Ad essere coinvolti – spiega il sindaco - dei ragazzi tornati da una vacanza sulla riviera romagnola. Per carità, ci sta tutto, ma per tutti i vacanzieri, al ritorno, almeno l'attenzione di evitare i contatti con adulti e soprattutto anziani la ritengo molto opportuna”.

Il primo cittadino poi si rivolge a tutti gli adulti e anziani che non sono vaccinati: “Chi non lo vuol fare pazienza. Per chi lo volesse fare e non ha gli strumenti per farlo martedì 27 luglio, dalle 9 alle 20 - in comune - gli amministratori mettono a disposizione tempo e strumentazione. Chi ne vuole approfittare venga portando con sé la tessera sanitaria e un numero di telefono cellulare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la variante ‘Delta’ ed il caso in un comune nel ternano: “Coinvolti ragazzi tornati da una vacanza sulla riviera romagnola”

TerniToday è in caricamento