Coronavirus, il comune di Castel Viscardo torna a zero casi. La situazione aggiornata a Terni città

Revocata l’ultima ordinanza di isolamento contumaciale. Il sindaco Longaroni: “Una notizia che non può che riempirci di gioia e ci fa ben sperare per il futuro

foto di repertorio

“Finalmente nel nostro comune di sono azzerati i contagi. Una notizia che ovviamente non può che riempirci di gioia e ci fa ben sperare per il prossimo futuro”. Il sindaco di Castel Viscardo Daniele Longaroni commenta con soddisfazione le ultime novità che riguardano il municipio. Nella giornata di oggi (domenica 10 maggio ndr) è stata revocata anche l’ultima ordinanza di isolamento contumaciale, a seguito dei due tamponi negativi effettuati sull’ultimo paziente Covid del comune. Quest’ultimo si trovava in isolamento presso la propria abitazione.

La situazione a Terni città

Al momento sono diciannove i soggetti attualmente positivi a Terni. Due i nuovi casi emersi nel corso della giornata e comunicati dall’azienda ospedaliera ‘Santa Maria’. Dall’inizio della pandemia sono 119 i pazienti Covid+. Di questi 98 guariti, due deceduti, otto ricoverati presso la struttura ospedaliera ed undici in isolamento domiciliare. Secondo gli ultimi dati forniti dalla Regione Umbria sono complessivamente ventitré i pazienti ricoverati al 'Santa Maria', di questi quattro in terapia intensiva.   

I DUE NUOVI CASI COMUNICATI DALL'AZIENDA OSPEDALIERA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento