Coronavirus: controlli per persone sottoposte ad isolamento domiciliare. Nuove misure a Terni e provincia

Superare la prima fase di approccio colloquiale con i cittadini per aprire una stagione di assoluto rigore: è lo spirito delle misure di controllo più incisive

foto di repertorio

Nuove misure di controllo ulteriori e più incisive con lo spirito di superare la prima fase di approccio colloquiale con i cittadini per aprire una stagione di assoluto rigore. E’ ciò che emerge dal tavolo permanente istituito dal Prefetto Emilio Dario Sensi in questa fase assolutamente delicata, legata all’emergenza sanitaria, dettata dalla diffusione del Coronavirus. 

In tale senso, controlli a campione saranno effettuati anche nei confronti di persone sottoposte ad isolamento domiciliare.

In campo, in ciascuna fascia oraria della giornata, un dirigente della questura a coordinare le risorse impiegate da parte di tutte le forze di polizia, inclusa la polizia locale, la cui collaborazione si sta rilevando preziosa.

L’intero dispositivo, contenuto in una Ordinanza, del Questore sarà implementato nei comuni di Attigliano, Arrone, Montefranco, Ferentillo, Montecastrilli, Acquasparta, Sangemini, Narni e Amelia anche con l’impiego del Reparto prevenzione crimine messo a disposizione dal Dipartimento della pubblica sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento