Coronavirus, controlli a tappeto delle forze dell’ordine nel territorio ternano: sanzionata una prostituta

I servizi interforze proseguono il monitoraggio nella fase due. Sanzionato anche un cittadino di origini del Kosovo

foto di repertorio

Siamo entrati ufficialmente nella fase due da lunedì 4 maggio. Le novità riguardano soprattutto le nuove direttive entrate in vigore: dalle ordinanze del sindaco per parchi e cimiteri fino naturalmente al decreto del presidente del consiglio dei ministri del 26 aprile. In questi primi due giorni si è assistito ad un aumento del traffico veicolare e pedonale anche se, al momento, i cittadini rispondono bene da un punto di vista di responsabilità e senso civico.

Due sanzioni comminate

Sono stati due giorni intensi anche per i servizi interforze nel monitoraggio del territorio. Lunedì 4 maggio è stata una giornata di sensibilizzazione, oltre che naturalmente di controllo, nei confronti dei cittadini. Complessivamente nove le pattuglie che sono intervenute a turno per assicurare la sicurezza ed il rispetto delle norme. Nella giornata di ieri sono state sanzionate due persone. Un uomo originario del Kosovo che è stato sorpreso senza mascherina all’interno del parco della Passeggiata di Terni. L’ammenda è stata inflitta per il mancato rispetto dell’ordinanza del sindaco Latini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una prostituta, all’interno del proprio camper in zona Maratta, è stata invece sanzionata per la mancata osservazione del decreto del presidente del consiglio dei ministri. Come sottolineano dalla polizia di Stato, è opportuno ricordare che nonostante sia aumentato il traffico veicolare e pedonale, è necessario conformarsi a tutte le norme di riferimento ed evitare gli assembramenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento