Coronavirus, il dettaglio della situazione nel Ternano: “contagiati” solo sei comuni

Quindici persone positive a Terni e cinque a San Gemini. Nell’elenco compaiono poi Arrone, Montecastrilli, Narni e Stroncone. La situazione al Santa Maria: cinque ricoverati, due in terapia intensiva

Terni e il Ternano vanno a passi veloci verso la “liberazione” dal Coronavirus. La situazione aggiornata ad oggi dice infatti che, rispetto ai 49 attualmente positivi presenti su tutto il territorio regionale, 25 si trovano nel territorio provinciale.

Questo il dettaglio dei comuni “contagiati”: Arrone 1, Montecastrilli 1, Narni 2, San Gemini 5, Stroncone 1, Terni 15.

Verso la normalità anche la situazione dell’ospedale di Terni: ad oggi, i ricoverati al Santa Maria sono complessivamente 5, di cui 2 in terapia intensiva.

Se dall’elenco vengono tolti i dieci positivi presenti in Umbria ma residenti fuori regione, di fatto il peso del virus è più presente nel Ternano che il Perugino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La situazione è comunque in costante miglioramento e lascia immaginare che nell’arco delle prossime settimane il Covid non sarà più presente nel territorio. Con la speranza che non faccia ritorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento