Coronavirus, dodici nuovi casi positivi, cinque nuovi Covid+ nella città di Terni

Aumenta a sessantacinque il numero di soggetti positivi in città. Al momento sono 371 gli attuali Covid+ in tutta la regione

foto Giacomo Sirchia

Dodici nuovi casi di positività al Coronavirus nelle ultime ventiquattro ore. La regione dell’Umbria, come di consueto, fornisce gli ultimi aggiornamenti relativi al nostro territorio. Di questi cinque appartengono alla città di Terni che sale, nel numero di attuali Covid+, da 60 a quota 65. Complessivamente sono 371 su 1928 evidenziatisi dall’inizio della pandemia.

Gli altri dati regionali

Tre i soggetti negativizzati per i quali i tamponi hanno dato l’esito sperato. Salgono dunque a 1476 i guariti in tutta la regione. Contestualmente aumenta anche il numero di pazienti ricoverati presso le strutture ospedaliere. Da quindici si passa a diciassette di questi sette presso l’ospedale di Perugia e dieci in quello di Terni. In entrambi i casi c’è un degente presente nel reparto di terapia intensiva. Processati 565 tamponi, nelle ultime ore, rispetto al dato globale di 165.993  

I dodici casi di positività al Coronavirus sono così distribuiti, da un punto di vista prettamente territoriale: Cannara (2), Citerna (1), Città di Castello (4), Passignano sul Trasimeno (1), Terni (5). Nuove guarigioni nei comuni di Bastia Umbra, Collazzone e Panicale per un totale di tre pazienti negativizzati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Inizia il week-end "arancione". Ecco cosa si potrà fare e cosa no

Torna su
TerniToday è in caricamento