Coronavirus, due nuovi casi di contagio a Terni: i postivi in città salgono a quota otto

Oltre 106mila tamponi effettuati dall’inizio dell’emergenza, più di 500 nelle ultime ventiquattro ore. Quattro le persone ancora ricoverate, tutte all’ospedale di Terni. La mappa dei contagi

Due nuovi casi di Covid19 a Terni. Dai sei casi censiti nella giornata dell’11 luglio si è infatti passati agli otto che risultano dal sito della Regione Umbria che tiene sotto monitoraggio l’andamento della pandemia su tutto il territorio regionale.

Secondo gli ultimi dati disponibili, sono 14 le persone attualmente positive in Umbria con 1.356 guariti e 80 deceduti a fronte dei 1.450 casi positivi totali rilevati dall’inizio dell’emergenza Covid19.

In isolamento ci sono 324 persone, mentre sono 28.596 quelle uscite dalla quarantena. Sono 4 le persone attualmente ricoverate, tutte all’ospedale di Terni, ma nessuno si trova in terapia intensiva. I tamponi eseguiti hanno abbondantemente superato quota centomila: ad oggi, sono stati effettuati 106.030 test di cui più di 500 nelle ultime ventiquattro ore.

La mappa dei contagi nei comuni rileva che 3 casi si trovano a Città di Castello, 1 a Ficulle, 1 ad Orvieto e – come detto - 8 a Terni. Nell’elenco figura anche il caso di un paziente ricoverato da fuori regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento