rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Arrone

Coronavirus e Comuni, Arrone in prima linea per affrontare l'emergenza: parla il sindaco

Fabio Di Gioia, primo cittadino di Arrone: "Facciamo la nostra parte, ma i cittadini per noi rappresentano la vera grande ricchezza, ora valutiamo come venire incontro a tutte le necessità"

Fabio Di Gioia, sindaco di Arrone, è dall’inizio dell’emergenza in prima linea come molti altri primi cittadini. In questo periodo anche Arrone sconta la durezza del periodo drammatico dettato dal Covid 19 con quattro casi. Si sta lavorando molto per chi si trova in difficoltà, dunque insieme alla Caritas e alla Protezione civile, ad esempio, è stata attivata l’iniziativa ‘La spesa sospesa’ con prodotti acquistati e lasciati per essere consegnati a chi ne ha più necessità e alle famiglie più fragili. In queste ore anche il Comune di Arrone è impegnato a suddividere i fondi-bonus erogati dal Ministero: “Per Arrone – spiega Di Gioia - questo importo ammonta a circa 19.000.00 euro. Non si tratta di importi consistenti ma – conclude - cercheremo di fare il possibile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus e Comuni, Arrone in prima linea per affrontare l'emergenza: parla il sindaco

TerniToday è in caricamento