menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Emergenza Coronavirus, una tristissima giornata per Orvieto: tre decessi in meno di ventiquattro ore

Due donne ed un uomo sono decedute tra la tarda serata di ieri ed il primo pomeriggio di oggi venerdì 27 marzo

Tre decessi in poco meno di ventiquattro ore. È una giornata davvero triste per il comune di Orvieto, a seguito delle notizie che si sono avvicendate nel giro di poche ore. Stamattina infatti l’azienda ospedaliera ternana ha annunciato la scomparsa di una donna di 84 anni risultata positiva al Covid-19, che era stata ricoverata all'ospedale di Terni lo scorso 11 marzo. La donna è deceduta alle ore 22,30 circa di ieri 26 marzo.

Poco dopo un ulteriore aggiornamento sempre dal nosocomio ternano: alle 13 circa all’ospedale di Terni è deceduto un uomo di 72 anni che era positivo al Covid-19.  Il paziente era ricoverato in terapia intensiva dallo scorso 14 marzo.

Infine dall’azienda Usl Umbria 2 una nuova comunicazione: “Alle 13.40 del 27 marzo nel reparto di medicina d'urgenza dell'ospedale "San Giovanni Battista" di Foligno è deceduta una donna di 88 anni. Era positiva al Covid-19 e risiedeva ad Orvieto”. E' la vittima più anziana tra tutte quelle della provincia di Terni. 

Dei dieci decessi a Terni e provincia ben cinque appartengono alla città della rupe. Complessivamente sono spirati quattro uomini e sei donne dall’età compresa tra i 59 e 88 anni. Sul territorio umbro se ne contano complessivamente ventiquattro.

Roberta Tardani: "La giornata più nera per la nostra città"

"E’ la giornata più nera per la nostra città da quando è iniziata la battaglia contro questo maledetto nemico invisibile - commenta il sindaco di Orvieto Roberta Tardani - che stravolge le nostre vite e continua a portare dolore nelle nostre case. Oggi Orvieto paga un tributo altissimo, famiglie che perdono affetti, una comunità che si ritrova più povera. Ai parenti vanno le mie personali condoglianze, quelle dell’amministrazione comunale e l’abbraccio più affettuoso della città di Orvieto che ora più che mai deve idealmente stringersi per trovare la forza di superare questo momento cosi difficile”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento