rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Acquasparta

Virus e scuola, in due giorni effettuati i primi cento test fra le classi “sentinella” del Ternano

Gli esami eseguiti dal personale della Usl Umbria 2 hanno interessato i bambini dell’istituto comprensivo di Acquasparta: non è stato rilevato nessun caso di contagio. La prossima settimana sono in programma altri 190 test

Nessun caso di positività al Covid19 nei circa cento test salivari cui sono stati sottoposti i bambini under 12 dell’istituto comprensivo di Acquasparta, individuata come scuola sentinella nel territorio provinciale di Terni dalla Regione Umbria per il monitoraggio della diffusione delle infezioni in ambito pediatrico e scolastico.

Covid19, eseguiti test salivari scuola "sentinella"

La buona notizia viene resa nota questa mattina, giovedì 21 ottobre, dal servizio di igiene e sanità pubblica dell’Azienda Usl Umbria 2 all’esito dei test salivari effettuati tra il 19 ed il 20 ottobre grazie alla collaborazione tra il dipartimento di prevenzione e i sanitari del distretto di Terni.

Conclusi con esito favorevole i primi cento test salivari, assolutamente non invasivi e ben accettati dai bambini, nei primi giorni della prossima settimana proseguiranno i controlli tra le classi primaria e secondaria per raggiungere l’obiettivo di 190 alunni screenati.

L’attività di controllo sanitario è stata coordinata ed eseguita dalla dottoressa Barbara Vecchi, dirigente medico pediatra del servizio di igiene e sanità pubblica della sede centrale Asl di viale Bramante e dal dottorr Mattia Nannurelli, infermiere del distretto sociosanitario impegnato, sin dall’inizio della fase pandemica, in prima linea nei servizi di monitoraggio rivolti alla cittadinanza e al personale dell’azienda sanitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virus e scuola, in due giorni effettuati i primi cento test fra le classi “sentinella” del Ternano

TerniToday è in caricamento