menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, la Terni che ci piace: la Coppini Olio dona 10mila euro al Santa Maria

I titolari della storica azienda raccolgono fondi per medici e infermieri di terapia intensiva, obittivo: raggiungere almeno 50 mila euro

Ancora mobilitazioni a favore dell’ospedale: 13.860 euro raccolti su un obiettivo di 50.000 euro. A donare soldi è l’azienda Coppini che produce olio.

“In questo momento di emergenza – scrivono con un post i titolari -  Oleificio Coppini Angelo S.p.A. dona 10mila euro al Reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Santa Maria di Terni e lancia una raccolta fondi con lo scopo di incentivare chiunque a dare un aiuto concreto a tutto lo staff medico e infermieristico. I fondi raccolti saranno devoluti all’ospedale e anche un piccolo contributo potrà fare la differenza. La nostra città e tutta l’Italia meritano il nostro aiuto e speriamo che vi uniate a noi".  #UnitiperunacausaExtra

 " L'emergenza di questo periodo è assolutamente nuova ed eccezionale – aggiungono - mai come in questo momento è stata richiesta una collaborazione univoca e compatta da parte di tutti, da nord a sud. Come azienda del territorio ternano ci siamo sentiti in dovere di iniziare una raccolta fondi a favore del reparto di terapia intensiva dell'ospedale Santa Maria di Terni, con la speranza che anche questa azione venga abbracciata da tutti. Restiamo uniti, restiamo a casa e contribuiamo. Un piccolo grande gesto può fare la differenza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento