Coronavirus, la mappa del contagio comune per comune: duecento tamponi nella “zona rossa”

Il dettaglio della situazione nel Ternano, solo Giove cresce nella lista dei contagi. Pasquetta di buone notizie per le suore della casa di San Bernardino a Porano

Sembra essersi stabilizzata la situazione dei contagi da Coronavirus nei comuni del Ternano. Il dettaglio dei dati del 13 aprile diffusi dalla protezione civile dell’Umbria non fa evidenziare nessuna modifica rispetto alla situazione rilevata nella giornata di Pasqua. Soltanto nella “zona rossa” di Giove si registra un positivo in più nelle ultime ventiquattro ore.

La situazione nella zona rossa

“In questi giorni si stanno prelevando molti tamponi per avere dei riscontri il più possibile attendibili dell’espansione del virus. Prioritariamente – fa sapere il sindaco di Giove, Alvaro Parca - i tamponi vengono prelevati alle persone che sono state in qualche modo in contatto con casi già riscontrati positivi, proseguendo con le persone che espletano servizi di pubblica utilità (protezione civile, polizia municipale, dipendenti e consiglieri comunali, ecc.) poi con chi è a contatto con il pubblico (commercianti, ecc.). Ad oggi sono stati prelevati circa 200 tamponi e l’Asl proseguirà ancora per qualche giorno, fino a quando riterrà di aver raggiunto un numero significativo. Il risultato delle analisi sui tamponi non viene comunicato al Comune ma direttamente alla persona interessata solo nel caso di riscontrata positività o di esito incerto con necessità di ripetere il prelievo. Quindi, se non si riceve una telefonata dall’Asl entro due o tre giorni dal prelievo, significa che il risultato è negativo”.

Pasquetta di buone notizie a Porano

“Una Pasquetta con buone notizie per Porano. I due cittadini risultati positivi che si trovavano in quarantena contumaciale a seguito dell’ordinanza del sindaco sono definitivamente guariti: il secondo tampone ha confermato l’esito negativo del primo. Nel frattempo – spiega l’amministrazione del comune dell’Orvietano - abbiamo notizia che alcuni dei cittadini ricoverati negli ospedali della Regione siano in fase di netta ripresa. Abbiamo un nuovo caso di positività di un residente ricoverato che comunque stava già in isolamento da tempo. Per quanto riguarda la casa di San Bernardino, abbiamo notizia dalla Asl che alcune suore sono risultate negative al primo tampone di controllo e si attende l'esito del secondo”.

Ecco la mappa aggiornata del contagio, comune per comune:

Acquasparta 6, Allerona 3, Alviano 1, Amelia 4, Arrone 6, Baschi 8, Calvi dell’Umbria 1, Castel Giorgio 20, Castel Viscardo 11, Ferentillo 1, Giove 32 (+1), Lugnano in Teverina 3, Montecastrilli 4, Montecchio 2, Montefranco 3, Narni 6, Orvieto 51, Porano 30, San Gemini 16, San Venanzo 1, Stroncone 6, Terni 103.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

Torna su
TerniToday è in caricamento