Coronavirus, due soggetti positivi ad Avigliano. L’annuncio del sindaco: “Negativi tutti gli altri tamponi. Basta commenti inopportuni”

Il primo cittadino Luciano Conti alla comunità aviglianese: “Vi chiedo di dimostrare che siamo una comunità coesa e smettere di fare commenti fuori luogo”

foto sindaco Conti

Una buona notizia per la comunità di Avigliano. La annuncia il primo cittadino Luciano Conti attraverso i canali ufficiali dell’amministrazione comunale: “Mi è stato comunicato, dai servizi sanitari, che tutti i secondi tamponi molecolari eseguiti ai soggetti ritenuti a stretto contatto con il primo caso di positività al covid-19, sono risultati negativi. La medesima comunicazione ha dato lo stesso esito – aggiunge Conti - per i primi tamponi molecolari, eseguiti ai soggetti risultati essere stati a stretto contatto con il secondo caso di positività. Sarà mia premura, appena possibile, dopo aver effettuato il secondo tampone alle persone alle quali il servizio sanitario riterrà opportuno somministrarlo, darvene comunicazione”.

Conti: “Le condizioni non destano preoccupazione”

“Ho raggiunto telefonicamente i nostri due concittadini, stanno bene le loro condizioni di salute non destano alcuna preoccupazione. Appena sarà possibile il primo soggetto positivo farà ritorno a casa essendo ancora ricoverato in ospedale. Stiamo già predisponendo per accoglierlo e dargli la possibilità di terminare la sua convalescenza in piena sicurezza per lui e per gli altri”.

Il sindaco si rivolge ai suoi concittadini: “Quello che vi chiedo in questo momento è di dimostrare che siamo una comunità coesa e solidale. Inoltre di smettere di fare commenti inopportuni o fuori luogo. Il risultato dei tamponi è un ottimo monito, dato dalla ASL, quindi non campato in aria. Fidiamoci e comportiamoci di conseguenza. Rinnovo l'invito ad un comportamento corretto per quanto riguarda l'uso di tutti i dispositivi inerenti il virus, compreso il distanziamento sociale e il divieto di assembramenti soprattutto in luoghi pubblici”

Infine: “Colgo l'occasione con questo comunicato per ringraziare, tutto il personale sanitario territoriale e la Croce Rossa di Avigliano Umbro che hanno svolto un lavoro minuzioso e importante. Un ringraziamento personale al dottor Giorgio Sensini per la sua professionalità, disponibilità e pazienza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento