Coronavirus, caso sospetto a Cantone: “Possibile estensione dei tamponi anche a Fabro”. Partiti i test sulla popolazione

Il sindaco Diego Masella ha avvisato la cittadinanza: “I test potrebbero essere effettuati anche alle persone che sono venute in contatto con lui quando è venuto a fare la spesa a Fabro”

foto di repertorio

Nessun nuovo caso positivo nella regione Umbria. Situazione invariata anche nel numero dei decessi (80) e delle guarigioni (1346). Gli attuali positivi restano dunque 15, di questi cinque attributi alla città di Terni. I pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere sono quattro - due all’ospedale di Perugia e altrettanti al Snta Maria - uno dei quali in terapia intensiva. Complessivamente sono stati sottoposti a tampone 96602 persone (975 nella giornata di ieri martedì 30 giugno)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presunto positivo a Parrano

Emergono ulteriori novità sul presunto caso di positività al Coronavirus a Cantone, frazione di Parrano. Il primo cittadino Valentino Filippetti, ieri, aveva dichiarato: “Una persona è andata in ospedale per un controllo ed è risultata positiva al tampone pur essendo asintomatica”. Anche Diego Masella, sindaco di Fabro, sta monitorando da vicino la situazione: “Mi ha chiamato la Usl per comunicarmi che, nel paese vicino, c’è stato un tampone positivo di una persona. Verranno effettuati dei test e potrebbero essere coinvolti anche cittadini i quali, sono venuti a contatto con il signore, quando è venuto a fare la spesa a Fabro”. Intanto nel corso della mattinata sono stati eseguiti 44 tamponi sulla popolazione residente e familiari dell'uomo residente nella frazione di Parrano.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

  • Pomeriggio da incubo in zona stazione di Terni: fugge dai controlli e ne nasce un parapiglia sotto gli occhi dei presenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento