rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Cronaca Amelia

Emergenza Coronavirus, deceduta una persona ultranovantenne sottoposta a tampone

Il sindaco di Amelia Laura Pernazza: “Il risultato dell’analisi fatta non ha dato modo con certezza di verificare l’eventuale positività"

Il sindaco di Amelia Laura Pernazza, attraverso i propri canali social ufficiali, comunica alla cittadinanza: “Oggi è venuta a mancare una persona ultranovantenne la quale, nei giorni scorsi, presentando sintomi sospetti era stata sottoposta a tampone. Purtroppo il risultato dell’analisi fatta non ha dato modo con certezza di verificare l’eventuale positività - in alcuni rari casi infatti il tampone va ripetuto - e stante l’impossibilità di ripetere l’esame sono state attivate, per opportuna cautela, tutte le procedure previste in presenza di casi positivi (isolamento per i conviventi e sottoposizione a tampone)”.

Il primo cittadino di Amelia prosegue: “Ci stringiamo intorno alle famiglie colpite da questo lutto, gli anziani rappresentano un vero punto di riferimento all’interno delle nostre famiglie e la loro perdita lascia un vuoto incolmabile, apprezziamo proprio in questi giorni di convivenza obbligata quanto sia importante trovare del tempo da dedicargli, quanto tutti noi abbiamo tanto da imparare da loro. Riposa in pace”.

La situazione ad Amelia ed il computo dei decessi

I casi positivi riscontrati ad Amelia rimangono tre. Inoltre risultano venticinque, ad oggi, i pazienti sottoposti ad isolamento. Complessivamente sono decedute sette persone, scomputando la persona menzionata dal sindaco Pernazza, risultate positive a Covid19. Si tratta di tre uomini e quattro donne dall’età compresa tra i 59 e 86 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus, deceduta una persona ultranovantenne sottoposta a tampone

TerniToday è in caricamento