Coronavirus, caso di positività alla scuola primaria di Narni: “Chiusura in attesa di definire l’applicazione dei provvedimenti”

Il primo cittadino Francesco De Rebotti: “Venerdì 6 e sabato 7 si procederà con la sanificazione di tutti i locali”

foto di repertorio

Un caso di positività al Coronavirus, riscontrato tra il personale scolastico della scuola primaria di Santa Lucia. Il primo cittadino di Narni Francesco De Rebotti, attraverso i propri canali ufficiali, informa la popolazione narnese su cosa accadrà nel breve termine. A tal proposito il plesso resterà chiuso, nelle giornate di venerdì 6 e sabato 7 novembre, per consentire lo svolgimento delle procedure di sanificazione dei locali. Nel contempo l’azienda sanitaria definirà, per quali classi sarà necessario applicare la misura di isolamento fiduciario degli alunni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento