Coronavirus, primi due casi positivi a Polino dopo le misure restrittive del sindaco: “Appartengono alla stessa famiglia”

Il primo cittadino Remigio Venanzi ha informato la comunità con un post su facebook: “Fortunatamente si tratta di due casi lievi”

foto tratta da facebook

Un duplice annuncio nel giro di poco meno di ventiquattrore. Il sindaco di Polino Remigio Venanzi, nel corso della giornata di ieri mercoledì 30 settembre, aveva emesso un’ordinanza che: “Vieta in tutto il territorio comunale assembramenti e sosta delle persone nei luoghi pubblici se non per motivi di estrema urgenza e necessità. Inoltre, impone l'obbligo di indossare la mascherina in tutti i luoghi pubblici e per le 24 ore”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due casi di contagio a Polino

Appena diciotto ore circa, dal primo annuncio, la nuova comunicazione: “La Usl ci ha comunicato la presenza di due casi Covid. Già dai primi sintomi si sono posti in isolamento volontario. Abbiamo provveduto agli adempimenti di legge, notificando le ordinanze contumaciali. Fortunatamente si tratta di due contagi lievi, appartenenti alla stessa famiglia. Nel rinnovare i nostri auspici per una rapida guarigione, invitiamo la popolazione ad attenersi scrupolosamente all'ordinanza sindacale che prevede, per tutto il territorio comunale, l'obbligo di mascherina per le 24 ore, il divieto per le persone di sostare nei luoghi pubblici e il distanziamento di due metri”. Dall’inizio della pandemia si tratta delle prime infezioni registrare nel municipio che conta circa 250 abitanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento