rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, Aviosuperficie al debutto: “Esecuzione di test antigenici per alcune scolaresche”. Novità per il drive di via Bramante

Il monito di Usl Umbria 2: “Al fine di agevolare le operazioni di controllo, si invita la cittadinanza a rispettare l'orario dell'appuntamento e non anticipare l'arrivo alla postazione”

Una nuova postazione tamponi drive through è in procinto di debuttare. Mercoledì 19 gennaio infatti verrà inaugurato – ore 10 – il nuovo punto dedicato all’effettuazione dei test, presso l’Aviosuperficie Leonardi, grazie alla collaborazione tra Comune di Terni, Azienda Usl Umbria 2 ed Esercito Italiano. Si partirà con l'esecuzione di tamponi antigenici rapidi ad alcune scolaresche.

Come viene specificato dall’azienda sanitaria: “La nuova postazione svolgerà, grazie all'impegno del personale dell'Esercito, attività di controllo esclusivamente al personale scolastico e agli studenti. Come avviene per tutte le postazioni drive through dell'Umbria l'accesso è su appuntamento programmato dalla Usl. Non è previsto quindi accesso diretto al servizio. Al fine di agevolare le operazioni di controllo, si invita la cittadinanza a rispettare l'orario dell'appuntamento e non anticipare l'arrivo alla postazione.”

Ulteriore novità annunciata per il drive di via Bramante: “Con l'apertura dell'Aviosuperficie Leonardi la postazione tamponi drive through cambia contestualmente orario, prevedendo apertura nella fascia oraria 8.30-14. Anche in questo caso l'accesso avviene esclusivamente su appuntamento programmato dai medici di medicina generale e dal servizio di igiene e sanità pubblica della Usl”.

Infine per ciò che concerne la vaccinazione pediatrica le agende sono aperte: “Con contestuale incremento della disponibilità, al punto vaccinale pediatrico per la fascia di età 5-11 anni, nella sede centrale Usl Umbria 2 di viale Bramante. È possibile prenotare l'appuntamento per ricevere la dose vaccinale tramite portale regionale”.

“Ringraziamo tutti coloro che si sono impegnati in quest’operazione – afferma l’assessore comunale al welfare Cristiano Ceccotti – a cominciare dalla Difesa tramite il comando operativo di vertice interforze che ha fornito il suo concorso alla regione Umbria. Poi soprattutto il Distretto di Terni della Usl2 per una sinergia costante e fattiva tesa a rendere più agevole il tracciamento della popolazione scolastica locale. Questo nuovo punto di drive through grazie alla collaborazione di Terni Reti e delle associazioni di volontariato del terzo settore consentirà anche alla nostra città di migliorare il servizio, accorciare i tempi d’attesa e, in particolare, dovrà contribuire a limitare il ricorso alla didattica a distanza e alla chiusura delle scuole”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Aviosuperficie al debutto: “Esecuzione di test antigenici per alcune scolaresche”. Novità per il drive di via Bramante

TerniToday è in caricamento