Coronavirus, quattro nuovi positivi e tre guarigioni: superata quota cento in Umbria

Secondo i dati forniti dalla regione sono 100 gli attuali positivi che non comprendono la donna Covid+ di Narni annunciata dal sindaco De Rebotti

foto Giacomo Sirchia

Quattro nuovi soggetti risultati positivi al Coronavirus. Se ne computano due in più a Perugia, uno a Panicale e l’altro a Bastia Umbra. Il dato della regione Umbria segna 100 attuali Covid+ ma non comprende il caso della donna di Narni annunciato dal sindaco Francesco De Rebotti. Ci sono anche tre nuove guarigioni: due a Spoleto ed una a Gubbio. Sui 136524 tamponi effettuati dall’inizio della pandemia ne sono stati somministrati 1394 nelle ultime ore.

La distribuzione territoriale

Amelia 1, Assisi 22, Bastia Umbra 7 (+1), Castiglione del Lago 1, Città di Castello 1, Deruta 1, Foligno 4, fuori regione 6, Gubbio 1 (-1 rispetto a ieri), Magione 1, Marsciano 1, Orvieto 1, Panicale 1 (+1), Passignano 7, Perugia 14 (+2), San Venanzo 1, Spoleto 3 (-2), Stroncone 2, Terni 21 (su 149), Trevi 2, Umbertide 4.

Resta stabile il dato relativo ai pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere. Nel complesso sono undici di questi tre presenti a Perugia ed otto a Terni. Tuttavia aumenta il numero dei degenti in terapia intensiva che passa da uno a due, equamente distribuiti nei rispettivi nosocomi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

  • Pomeriggio da incubo in zona stazione di Terni: fugge dai controlli e ne nasce un parapiglia sotto gli occhi dei presenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento