menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Giacomo Sirchia

foto Giacomo Sirchia

Coronavirus, il resoconto di marzo a Terni: triplicati i casi rispetto a febbraio. L’andamento epidemiologico in fase decrescente

Una leggera fluttuazione in ascesa a seguito dell’ultimo aggiornamento del 1 aprile (i dati si riferiscono al giorno precedente) in un contesto comunque di inversione complessiva

Novecentoundici casi di positività al Coronavirus, nell’arco di un mese. Un incremento notevole rispetto a febbraio – su un numero di giorni comunque maggiore – poiché in quest’ultimo menzionato se ne erano accertati 302. La curva del contagio a Terni, monitorando il tasso di positivi - nell’ultima settimana – rapportato su 100 mila abitanti, è comunque complessivamente in fase di decrescita. Una piccola fluttuazione in ascesa si è verificata nel corso dell’ultimo aggiornamento regionale, dopo aver toccato 152 ovvero il minimo da inizio mese. A seguito degli ultimi 23 casi tale indicatore è tornato a 156, comunque molto lontano da 250, dove scatta la zona rossa localizzata. Ricordando infine che aveva raggiunto il picco di 223, lo scorso 16 di marzo.

Gli altri dati

Il numero di negativizzati – nell’arco temporale tra 1 e 31 marzo (aggiornamento alla data successiva) – è pari a 571. Particolarmente significativa l’ultima settimana (24-31 marzo) con ben 222 soggetti finalmente guariti. Più che raddoppiati i ricoveri, questo invece è un dato naturalmente preoccupante. Dai 21 di fine febbraio si è arrivati a 53 degenti presenti in ospedale. Undici le persone, risultate positive al tampone, decedute per un totale di 141 dall’inizio dell’emergenza sanitaria. La città di Terni chiude con 644 attuali positivi. Una curiosità, come evidenziato sotto: stesso numero per nuove infezioni e guarigioni.

I nuovi casi positivi giornalieri totale 174:

Acquasparta (1), Amelia (3), Arrone (1), Assisi (6), Baschi (1), Bastia Umbra (4), Cannara (2), Castiglione del Lago (2), Città della Pieve (1), Città di Castello (5), Corciano (3), Deruta (1), Fabro (2), Foligno (18), Fossato di Vico (5), Gualdo Cattaneo (1), Gualdo Tadino (1), Gubbio (16), Magione (1), Marsciano (3), Monte Santa Maria Tiberina (1), Montone (1), Narni (1), Nocera Umbra (1), Norcia (1), Orvieto (1), Passignano sul Trasimeno (1), Perugia (30), Porano (2), San Giustino (2), Spello (3), Spoleto (12), Terni (23), Todi (1), Torgiano (3) e Trevi (3). Fuori regione 11.

Guarigioni giornaliere totale 165:

Amelia (1), Assisi (11), Baschi (1), Bastia Umbra (9), Bettona (1), Bevagna (2), Campello sul Clitunno (1), Cannara (2), Cascia (1), Castel Viscardo (1), Città della Pieve (4), Città di Castello (10), Corciano (2), Deruta (4), Fabro (1), Ficulle (1), Foligno (14), Giano dell’Umbria (3), Gualdo Cattaneo (1), Gualdo Tadino (2), Gubbio (5), Lisciano Niccone (1, Magione (1), Marsciano (1), Montecchio (3), Montefalco (4), Monteleone d’Orvieto (1), Nocera Umbra (2), Norcia (2), Orvieto (2), Panicale (1), Parrano (1), Passignano sul Trasimeno (1), Perugia (10), San Giustino (2), Spello (1), Spoleto (13), Stroncone (1), Terni (23), Todi (3), Trevi (1), Umbertide (3) e Valfabbrica (2). Fuori regione 9.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento