Assembramenti, il sindaco chiude le terme e fa anche svuotare le vasche

Lugnano, la decisione di Filiberti dopo numerose segnalazioni dall’area di Ramici. E a Montecastrilli gli uffici comunali restano chiusi fino al 15 giugno

Non c’è solo la movida degli aperitivi, ma anche quella delle terme. Il sindaco di Lugnano, Gianluca Filiberti, ha infatti ricevuto nelle ultime ore numerose segnalazioni di “assembramenti” nell’area esterna alle terme di Ramici. Per questo, con una ordinanza, ne ha disposto la chiusura al pubblico fino al prossimo 31 luglio.

Tali situazioni, secondo il sindaco, non sono rispettose delle misure di distanziamento sociale per il contrasto alla diffusione del Covid19. L’ordinanza sindacale prevede anche la chiusura delle vasche, con svuotamento delle acque, e dell’area circostante per evitare la formazione di assembramenti di gente.

Sempre in materia di emergenza Covid19, il sindaco di Montecastrilli, Fabio Angelucci, ha emesso un’ordinanza che dispone il prosieguo della chiusura degli uffici comunali fino al15 giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla disposizione sono fatti salvi i servizi pubblici essenziali e gli adempimenti urgenti ed improrogabili per i quali l’accesso agli uffici comunali sarà comunque sottoposto a restrizioni e limitazioni. L’accesso in questione sarà possibile solo previo appuntamento telefonico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ternana-Avellino 0-0, rossoverdi al secondo turno preliminare dei Play Off

  • Incidente stradale, scontro frontale tra due auto: due fratelli perdono la vita

  • Chiude storica attività del centro cittadino a Terni: un altro piccolo pezzo della città ‘romantica’

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi nel ternano: “Previsti ulteriori tamponi oltre il nucleo familiare coinvolto”

  • Più soldi in busta paga per 48mila lavoratori ternani: ecco a chi spetta il bonus a partire dal primo luglio

  • Terni, marito e moglie positivi al Covid: scatta l’isolamento, ricostruita la possibile catena dei contagi

Torna su
TerniToday è in caricamento