Coronavirus, altra vittima nel ternano: è la sesta in una settimana. Aveva 59 anni

Il primo cittadino di Stroncone Giueppe Malvetani lo annuncia con una nota comparsa sulla propria pagina facebook

“Devo dare, purtroppo, una brutta notizia – scrive Giuseppe Malvetani, sindaco di Stroncone sulla propria pagina facebook - un nostro concittadino, risultato positivo al Covid-19, è venuto a mancare ieri sera in ospedale".

"L’uomo, di 59 anni, uno dei due casi effettivamente presenti sul territorio, inizialmente in isolamento contumaciale in casa, era stato poi ricoverato alcuni giorni fa per un aggravamento del quadro clinico, legato ad una grave patologia pregressa, di cui soffriva da molto tempo, che già lo costringeva a recarsi in ospedale più volte a settimana".

"A nome mio personale e di tutta la comunità Stronconese, porgo le più sentite ed affettuose condoglianze alla moglie, ai figli e ai parenti tutti”. 

Sesta vittima nel ternano

Si tratta della sesta vittima nel ternano nel giro di appena una settimana. Al momento sono deceduti due uomini e quattro donne. Martedì è scomparsa una signora di Orvieto di 86 anni. Mercoledì una ultraottantenne residente a Montecchio. Inoltre, un ottantaseienne di Orvieto ed una donna ternana di 81 anni. Infine ieri una signora di 85 anni residente a Terni. Stamattina l’annuncio di Giuseppe Malvetani: la vittima di oggi è la più giovane tra tutte quelle provocate fino ad oggi dal Coronavirus in Umbria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento