Cronaca

Coronavirus, contagi in aumento a Montecastrilli: il sindaco chiude asili e scuole elementari

La decisione di Fabio Angelucci: “Per ragioni di sanità e sicurezza, si ritiene opportuna la sospensione delle attività didattiche in presenza dall’11 al 21 novembre”

Si fanno sentire in maniera sempre più evidente gli effetti dei provvedimenti restrittivi anti Coronavirus. Il sindaco di Montcastrilli, Fabio Angelucci, ha infatti deciso di sospendere le lezioni in presenza di scuole elementari e dell’infanzia presenti sul territorio comunale a partire da domani, 11 novembre, giorno in cui entreranno in vigore anche le restrizioni connesse al passaggio dell’Umbria in zona “arancione”.  

“Visti i provvedimenti vigenti in materia di contenimento del contagio da Covid19 e considerato il numero crescente di soggetti positivi in ogni ambito, ivi compreso quello scolastico e famigliare degli stessi alunni – scrive Angelucci in un post su facebook - per ragioni di sanità e sicurezza, si ritiene opportuna la sospensione delle attività didattiche in presenza per le scuole dell’infanzia e primaria del Comune di Montecastrilli con decorrenza dall’11 novembre al 21 novembre”.

Al momento, a Montecastrilli sono presenti 52 casi di contagio da Covid19. L’ordinanza relativa alla sospensione delle lezioni sarà firmata nelle prossime ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, contagi in aumento a Montecastrilli: il sindaco chiude asili e scuole elementari

TerniToday è in caricamento