menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Coronavirus, in arrivo nuove misure stringenti per limitare la diffusione del contagio: focus su didattica a distanza e coprifuoco

Possibili novità in arrivo già a partire dal week end in arrivo. L’annuncio del ministro Franceschini dopo il nuovo picco di contagi

Una serie di misure stringenti da computare all’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Novità che potrebbero essere annunciate, già a partire dalle prossime ore, per limitare la diffusione del contagio da Coronavirus. Il Ministro dei beni culturali Dario Franceschini, a tal proposito, ha chiesto a Giuseppe Conte di convocare una riunione al suo ritorno da Bruxelles, a stretto giro, per adottare una serie di provvedimenti da concordare con le regioni.

Focus su scuola e coprifuoco

Tra i possibili interventi la riduzione del numero di studenti all’interno degli autobus: “Punto cruciale è la sicurezza nei mezzi di trasporto pubblico e il loro rafforzamento” ha sottolineato Walter Ricciardi: “Le chiusure nelle zone dove l'indice di contagio è superiore a uno dovranno riguardare punti di aggregazione come circoli, palestre, ed esercizi commerciali non essenziali. Inoltre lo smart working dovrebbe diventare la forma ordinaria di lavoro in tutto il paese”.

L’indice Rt che riguarda la regione Umbria – periodo compreso tra il 5 all’11 ottobre – è salito a 1.40 ovvero il secondo più alto dopo quello della Valle d’Aosta. Altro elemento di valutazione quello relativo al coprifuoco fissato per le 22. Infine la possibilità di tornare alla didattica a distanza, quantomeno per le scuole superiori. Tutte queste eventuali misure dovranno essere concertate con le regioni, onde evitare di ritrovarsi con provvedimenti eterogenei.

IL BOLLETTINO DELLA REGIONE UMBRIA 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento