Coronavirus, tamponi ‘drive in’ in via Bramante: “Sostanziale miglioramento dell’attività”

La nuova localizzazione prevista per superare alcuni limiti in tema di viabilità presenti nella postazione di viale Trento

foto di repertorio

Primo giorno di intenso lavoro per sanitari, operatori Usl Umbria 2 e personale degli uffici tecnici, nella nuova postazione drive trough di viale Bramante. Grazie alla nuova localizzazione del servizio di monitoraggio ed al supporto della polizia locale, della Protezione civile e dell'Anpas si è registrato un sostanziale miglioramento dell'attività. Tutto ciò a seguito di una circolazione dei veicoli più fluida ed organizzata che ha consentito, al personale del distretto di Terni della Usl Umbria 2, di operare in modo più rapido ed efficace.

Le attività nella nuova postazione sono state attentamente seguite dai vertici aziendali ovvero il commissario straordinario Massimo De Fino, il direttore sanitario Camillo Giammartino, il direttore amministrativo Piero Carsili e dal sindaco Leonardo Latini. E’ possibile sottoporsi al tampone nell’orario indicato, invariato rispetto alla postazione precedente, ossia dalle 8,30 alle 18,30.

IL TRASFERIMENTO DA VIALE TRENTO

WhatsApp Image 2020-10-20 at 14.15.01-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno store internazionale di abbigliamento apre in centro a Terni. Al via le selezioni: “Entro la fine del 2020 l’inaugurazione”

  • Coronavirus, ecco il farmaco più efficace contro ansia, depressione e panico da pandemia

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, nove decessi e 344 guarigioni. A Terni superata la soglia dei 1600 attuali positivi

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento