Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Coronavirus, il sindaco di Avigliano: “Tamponi negativi per i soggetti a contatto con il concittadino positivo”

L’annuncio del primo cittadino Luciano Conti: “La totalità dei test effettuati martedì hanno dato esito negativo”

foto di repertorio

Una buona notizia arriva da Avigliano, comunicata dal primo cittadino Luciano Conti: “Sono stato informato dal servizio sanitario che i rimanenti tamponi eseguiti nella giornata di martedì, ai soggetti stati a stretto contatto con il concittadino risultato positivo al Covid, hanno dato esito negativo. La totalità dei test somministrati sono negativi”.

Il sindaco poi aggiunge: “Tengo a fare una precisazione necessaria, che servirà spero a chiarire un aspetto molto delicato, soprattutto perché viviamo in una comunità molto piccola e è facile fare la caccia alle streghe. Il DPCM prevede che l'isolamento fiduciario domiciliare è previsto per i soggetti provenienti da zone a rischio come la Romania, la Grecia, Malta e la Spagna, questo durerà quattordici giorni dall'arrivo in Italia”

“Lo stesso provvedimento – sottolinea Conti - viene espresso a soggetti stati a stretto contatto con persone risultate positive al virus o sottoposte a tampone molecolare - anche in questo caso è l'USL che ne dà comunicazione - e potranno sospendere l'isolamento al momento dell'avvenuto esito negativo del secondo tampone, che per questi soggetti in particolare verrà eseguito sabato in giornata. Rassicuro tutti che i soggetti raggiunti dal provvedimento di isolamento domiciliare lo stanno facendo in modo corretto e responsabile. La situazione è costantemente monitorata dai servizi sanitari competenti e dal sottoscritto”.

CASO POSITIVO AD AVIGLIANO UMBRO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il sindaco di Avigliano: “Tamponi negativi per i soggetti a contatto con il concittadino positivo”

TerniToday è in caricamento