rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, in due giorni raddoppiate le prenotazioni per la terza dose

L’assessore Coletto: “Da 17mila sono passate a 35mila, in aumento anche quelle che riguardano prima e seconda somministrazione”

Sono raddoppiate negli ultimi due giorni in Umbria le prenotazioni per la somministrazione della terza dose di vaccino contro il covid. Dalle 17.105 prenotazioni per la terza dose del 24 novembre si è passati a 35.470 di venerdì. Le prenotazioni per la prima dose sono passate in questi due giorni da 43 a 147 e per la seconda dose da 2235 a 4135.

“Un dato confortante – spiega l’assessore alla Sanità Luca Coletto – che dimostra come i cittadini umbri abbiano compreso l’importanza della vaccinazione a tutela della propria salute e dell’intera comunità”. L’assessore ha quindi ribadito che “il 5 e il 12 dicembre sono stati programmati due vaccine day e che in queste ore la Regione sta predisponendo le agende aumentando l’offerta di posti disponibili, mentre con i direttori dei distretti sanitari si stanno valutando modalità di accesso ai punti vaccinali - tra prenotazione e accesso libero – per venire il più possibile incontro alle esigenze dei cittadini ed evitare sovraffollamento”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in due giorni raddoppiate le prenotazioni per la terza dose

TerniToday è in caricamento