Covid, altri tre casi di contagio a Terni: sintomi lievi e isolamento domiciliare per i nuovi positivi

La comunicazione della Usl Umbria 2: si tratta di due dipendenti di un istituto scolastico della città e di un ragazzo di 29 anni entrato in contatto con altre persone contagiate

Continua ad allungarsi l’elenco delle persone positive al Covid19 nella città di Terni, ad oggi quella con più contagiati in Umbria. La comunicazione arriva dalla Usl Umbria 2 ed è aggiornata ad oggi, 7 settembre 2020.

“Ai due bambini di tre e sei anni positivi al Coronavirus comunicati nel bollettino aziendale di ieri pomeriggio – spiega una nota diffusa da via Bramante - si aggiungono due dipendenti di 57 e 59 anni di un istituto scolastico del comune di Terni. Entrambi i casi sono stati individuati tramite contact tracing effettuato tempestivamente dai sanitari del servizio di igiene e sanità pubblica della Asl diretto dalla dottoressa Luisa Valsenti. I due soggetti presentano sintomatologia lieve e si trovano in isolamento contumaciale presso il proprio domicilio”.

Il terzo caso riguarda un soggetto di 29 anni, residente a Terni, con sintomatologia lieve, venuto a contatto con persone positive provenienti e residenti all'estero. È in isolamento domiciliare contumaciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento