Covid, altri tre casi di contagio a Terni: sintomi lievi e isolamento domiciliare per i nuovi positivi

La comunicazione della Usl Umbria 2: si tratta di due dipendenti di un istituto scolastico della città e di un ragazzo di 29 anni entrato in contatto con altre persone contagiate

Continua ad allungarsi l’elenco delle persone positive al Covid19 nella città di Terni, ad oggi quella con più contagiati in Umbria. La comunicazione arriva dalla Usl Umbria 2 ed è aggiornata ad oggi, 7 settembre 2020.

“Ai due bambini di tre e sei anni positivi al Coronavirus comunicati nel bollettino aziendale di ieri pomeriggio – spiega una nota diffusa da via Bramante - si aggiungono due dipendenti di 57 e 59 anni di un istituto scolastico del comune di Terni. Entrambi i casi sono stati individuati tramite contact tracing effettuato tempestivamente dai sanitari del servizio di igiene e sanità pubblica della Asl diretto dalla dottoressa Luisa Valsenti. I due soggetti presentano sintomatologia lieve e si trovano in isolamento contumaciale presso il proprio domicilio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il terzo caso riguarda un soggetto di 29 anni, residente a Terni, con sintomatologia lieve, venuto a contatto con persone positive provenienti e residenti all'estero. È in isolamento domiciliare contumaciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

  • Coraggio e senso di appartenenza, due giovani aprono una nuova attività. Primissima volta a Terni: “Grande orgoglio”

  • Sesso e droga con due minorenni. Nei guai un trentenne ternano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento