Coronavirus, nove nuovi casi positivi in Umbria: tre contagiati tra Terni e San Gemini. Due pazienti ricoverati in terapia intensiva

Sale a 273 il numero di soggetti positivi nella regione. Ci sono anche tre guarigioni ed un nuovo paziente ricoverato nelle strutture ospedaliere

foto Giacomo Sirchia

Continua ad aumentare il numero di soggetti positivi al Coronavirus in Umbria. Secondo l’ultimo rilevamento regionale, sono 273 gli attuali afflitti da infezione. Nel corso delle ultime ore sono stati effettuati 505 tamponi, un dato che naturalmente risente della giornata festiva di domenica, per un totale di 154.171 somministrati dall’inizio della pandemia.

I nuovi positivi sono così distribuiti per comune: Gubbio (4), Terni (2), Assisi, Passignano sul Trasimeno, San Gemini (1) mentre le tre guarigioni riguardano il municipio di Assisi. Cresce di un’unità il dato dei pazienti ricoverati presso le strutture ospedaliere. Nello specifico tre a Perugia (due di questi in terapia intensiva) e nove al Santa Maria di Terni. Una nota a margine: da lunedì 24 a lunedì 31 agosto il numero di attuali positivi è aumentato di 98 soggetti. Si è infatti passati da 175 a 273 Covid+.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA MAPPA DEL CONTAGIO IN UMBRIA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Investimento da 4 milioni, mille clienti al giorno e posti di lavoro: apre un nuovo supermercato

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento