rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, doppio fiocco rosa all’ospedale di Città di Castello: due bimbe nate da mamme positive

Entrambi i parti effettuati con taglio cesareo all’interno della struttura di Ostetricia: “Le donne seguite con un percorso dedicato e isolate, buone le condizioni di salute delle due bambine”

Doppio fiocco rosa in questi giorni all’ospedale di Città di Castello, dove due bambine sono nate da giovani donne positive al Covid19. La prima pesa 3 chili e 730 grammi, è figlia di una marchigiana ed è venuta alla luce sabato scorso (15 gennaio). La seconda pesa 2 chili e 545 grammi, è nata oggi (martedì 18 gennaio) da una giovane donna che vive in Umbria.

“Entrambi i parti - si legge in una nota di Usl Umbria 1 - sono stati effettuati con taglio cesareo all’interno della struttura di ostetricia dell’ospedale, in un’area che era stata appositamente organizzata per garantire la massima sicurezza alle gestanti e al personale sanitario. Le donne sono state seguite con un percorso dedicato come previsto in questi casi e isolate in un’area diversa da quella delle degenze. Le condizioni di salute delle due bambine sono buone”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, doppio fiocco rosa all’ospedale di Città di Castello: due bimbe nate da mamme positive

TerniToday è in caricamento