rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus, tavolo tecnico in vista delle riaperture delle scuole in Umbria: ipotesi posticipo della ripresa

Martedì 4 gennaio gli esponenti della Regione incontrano presidi, sindacati, Anci e Province per decidere se ripartire il 7 o posticipare il rientro in classe al 10

Una nuova impennata di casi da Coronavirus, a cavallo tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022. L’andamento epidemiologico non sembra rallentare anche in Umbria, coinvolgendo naturalmente anche il mondo scolastico. In questo scenario le istituzioni ragionano anche sul possibile rinvio al 10 gennaio della riapertura delle scuole dopo la pausa natalizia, prevista per venerdì 7 gennaio.

Su questo tema verterà il tavolo tecnico in programma domattina (martedì 4 gennaio, ore 12) con l'assessore regionale Paola Agabiti e altri rappresentanti della Regione che incontreranno gli esponenti dell'Ufficio scolastico regionale, dei presidi e delle Province, l'Anci e i sindacati per decidere il da farsi.

Nel contempo per favorire la ripresa regolare delle attività didattiche, del corrente anno scolastico 2021-2022, dal 1 al 12 gennaio la Giunta Regionale ha disposto un programma di tamponi antigenici gratuiti per gli studenti della scuola Secondaria di primo e secondo grado e per gli iscritti ai percorsi di istruzione e formazione professionale, svolti sia presso gli Istituti statali che presso le Agenzie formative autorizzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, tavolo tecnico in vista delle riaperture delle scuole in Umbria: ipotesi posticipo della ripresa

TerniToday è in caricamento