Denunciato trentenne per coltivazione e spaccio di stupefacenti

Il giovane, già autore di reati sempre attinenti le sostanze stupefacenti, è stato denunciato in stato di libertà per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

controlli

Prosegue l’attività dell’arma volta a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri della stazione di Narni Scalo a seguito di una serie di mirati servizi svolti per strada, sono riusciti a risalire ad un spacciatore che riforniva i consumatori locali. Partendo infatti dai continui controlli effettuati nell’area di Stifone, nei confronti di soggetti dediti al consumo abituale di sostanze stupefacenti, i militari sono riusciti a ottenere una serie di riscontri che, messi insieme, hanno consentito di individuare la catena di spaccio ossia identificare il “fornitore di zona”.

A casa del soggetto, un trentenne operaio residente ed originario di Amelia, gli uomini dell’arma smantellavano una vera e propria coltivazione “casalinga”, una serra perfettamente funzionante completa di tutte le attrezzature (lampade UV, misuratore di umidità, fertilizzanti), con 3 piante di marijuana in coltura in vaso ed altre 2 in essiccazione. A corredo dell’attrezzatura vivaistica i Carabinieri sequestravano anche un bilancino elettronico di precisione e gli involucri di cellophane utilizzati per il confezionamento delle dosi da spacciare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane, già autore di reati sempre attinenti le sostanze stupefacenti, è stato quindi denunciato in stato di libertà per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

  • Tragedia a Terni, rinvenuto dalla polizia di Stato cadavere di un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento