Detenuti tentano di fuggire dall’ospedale, le condizioni dei tre feriti

Caos al Santa Maria di Terni, uno dei due è stato subito bloccato. L’altro è scappato su un’auto rubata ad una ragazza, presa a morsi: fermato ad Orte  

Probabilmente avevano escogitato tutto, un piano per scappare. Due detenuti che si trovavano ricoverati all’ospedale Santa Maria hanno aggredito un’infermiera e due agenti della polizia penitenziaria. Uno dei è stato subito catturato: è l’uomo che in carcere aveva ingerito un bracciale in acciaio e perfino un piccolo telefono cellulare vecchio modello, l’altro ha attaccato una ragazza – presa a morsi – all’esterno per prendergli l’auto, una Peugeot 206 bianca.

Nel tentativo di fermarlo gli agenti hanno fatto partire dei colpi di pistola. C’è un altro fuggitivo, un detenuto nel carcere di Spoleto in regime di alta sicurezza. La fuga per lui – ferito a una gamba in seguito ai colpi esplosi dagli agenti – è terminata poco dopo le 23.30 nel Lazio: è stato bloccato dalla polizia di Stato tra San Liberato e Orte. In totale sono tre i feriti. I due agenti e la ragazza scaraventata fuori dal proprio veicolo e presa a morsi.

Aggiornamento ore 18:35

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La direzione medica di presidio del Santa Maria di Terni conferma una prognosi di 15 giorni per la donna, 31 anni, cui  uno dei due detenuti ha rubato l'auto e una prognosi di 10 e 7 giorni per i due agenti della polizia penitenziaria coinvolti nella colluttazione. Dopo le medicazioni sono stati tutti dimessi e rinviati al medico curante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento