“Mamma chiamami e andiamo insieme al bar”, l’appello disperato per ritrovare Silvana

Donna scomparsa a Terni, la figlia chiama Chi l’ha visto? e si rivolge alla donna: mangeremo una pasta con la panna, come piace a te. I vigili del fuoco svuotano la diga di Recentino

Ha trattenuto a stento le lacrime Gessica. In diretta tv a Chi l’ha visto?, la donna ha lanciato un appello rivolgendosi direttamente alla madre, Nicolina Silvana Palozzi, scomparsa a Terni nella zona di Gabelletta giovedì 16 maggio.

Mamma, chiamami – ha detto la donna nell’edizione mattutina della trasmissione di Rai 3 – ti vengo a prendere e ce ne andiamo nel nostro solito bar a prendere un caffè e una pasta alla panna, come piace tanto a te”.

Questo il messaggio affidato dalla donna alla televisione, dopo avere ringraziato tutte le forze dell’ordine che in queste ore si stanno dando da fare per cercare di rintracciare Silvana.

LEGGI – “Sono al supermercato e alle poste”, il mistero di Silvana

nicolina silvana palozzi-2Uscita di casa giovedì mattina, ha lasciato un biglietto con scritto “Sono al supermercato e alle poste” e poi è sparita nel nulla. I vigili del fuoco hanno passato al setaccio alcuni tratti del fiume Nera, dalla zona di ponte Allende fino alla diga di Recentino.

moto d'acqua vigili del fuoco terni-2Pur non essendoci sviluppi e nuovi indizi, i vigili del fuoco di Terni stanno comunque continuando a monitorare il corso cittadino del fiume Nera, anche con l’ausilio di una moto d’acqua, sino alla diga del canale di Recentino. In accordo con la ditta che la gestisce, si sta svuotando il bacino per permettere un controllo più approfondito.

Polizia e carabinieri rastrellano invece la città alla ricerca di una traccia. La sua foto è stata diramata a polizia e carabinieri in tutta Italia mentre si sta cercando di verificare la fondatezza di una segnalazione per la quale una donna molto somigliante a Silvana sarebbe stata vista nei pressi della stazione di Terni. Ma è come se Silvana fosse stata inghiottita dal nulla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia della follia: uccide moglie e figlia e poi si suicida

  • Maltempo su Terni e provincia, allagamenti e disagi: ragazza al sicuro prima dell'arrivo della piena

  • Il sindaco Latini chiama a casa dei ternani: “Il comune ha attivato un nuovo servizio”

  • L’acciaio, la città operaia e il trionfo della Lega: il “caso” Terni fa il giro d’Europa

  • Incidenti stradali, a Terni il triste primato delle strade più pericolose dell’Umbria: ecco quali sono

  • Trova a terra un portafoglio con 800 euro e lo restituisce al proprietario, protagonista della buona azione Francesco Ferranti

Torna su
TerniToday è in caricamento