rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Attigliano

Cadavere di una donna ritrovato vicino ai binari: scattano le indagini, ipotesi incidente

Martedì mattina la scoperta vicino alla stazione di Attigliano: sul posto l'autorità giudiziaria, temporaneamente sospeso il traffico per il convoglio Roma-Firenze

Il corpo senza vita di una donna è stato ritrovato martedì mattina, intorno alle 6, vicino ai binari della stazione di Attigliano. Subito scattate le indagini della Polfer e dell'autorità giudiziaria per cercare di capire se la morte sia dovuta a un tragico gesto della donna, oppure a un incidente. Da quanto si apprende, la donna, di circa cinquant'anni, era di origine ucraina. Il traffico ferroviario intorno alle 6.35 è stato bloccato, in particolare il treno della linea Roma-Firenze, come recita una nota di Trenitalia delle 6.35. "Il traffico è sospeso tra Orte e Attigliano per il ritrovamento di una persona deceduta nei pressi di Attigliano. Richiesto l’intervento dell’Autorità Giudiziaria per gli accertamenti previsti dalla normativa vigente". La circolazione è ripresa poi alle 7.50. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere di una donna ritrovato vicino ai binari: scattano le indagini, ipotesi incidente

TerniToday è in caricamento