Dramma all’alba, giovane mamma precipita dal ponte di Augusto e muore

Trentasette anni, di Amelia. Inutili i soccorsi. Si riapre la questione della sicurezza del ponte di Narni

Dramma all’alba di oggi, 28 ottobre: una donna amerina di 37 anni è morta precipitando dal ponte di Augusto di Narni. Inutili i soccorsi per la giovane, madre di una bambina. Sulle cause della morte sembra che l’ipotesi più accreditata sia quella del gesto volontario, ma le dinamiche dovranno essere ricostruite dai carabinieri, intervenuti sul posto.

L’episodio riapre però la questione della sicurezza del ponte di Augusto di Narni, teatro di gesti drammatici come questo così come spesso accade al ponte delle Torri di Spoleto.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento