rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Baschi

Due tentati colpi in pochi minuti ma è costretto a fuggire: caccia al ladro con felpa bianca, cappello e sciarpa

Entra in casa ma i proprietari se ne accorgono e poco dopo ruba un’auto, ma scappando incrocia una gazzella dei carabinieri: ricerche a tappeto nelle campagne di Baschi

L’identikit: felpa bianca, cappello e sciarpa. È caccia al ladro nella zona fra Baschi e Orvieto alla ricerca del presunto responsabile di due tentati furti andati in scena la notte scorsa.

Il primo allarme è suonato attorno alle 22.30 quando al numero unico di emergenza 112 è arrivata una richiesta di intervento da parte di un residente di vocabolo Caiano, località nel Comune di Baschi. L’uomo ha raccontato ai carabinieri che alcuni suoi familiari avevano notato un soggetto che stava tentando di entrare in casa attraverso una finestra lasciata aperta per il gran caldo. Il ladro aveva però fatto in tempo a fuggire – senza rubare nulla - ma ai carabinieri era stata fornita una sommaria descrizione. Appunto: felpa bianca, cappello e sciarpa.

Intorno alla mezzanotte, al 112 arriva un’altra chiamata sempre dalla zona di Baschi: stavolta, la persona denuncia di avere appena subito il furto dell’auto, posteggiata nei pressi dell’abitazione e con le chiavi inserite. Ai militari l’uomo fornisce i dati della vettura e la nota viene diramata dalla centrale operativa dei carabinieri di Orvieto a tutte le pattuglie in servizio sul territorio. Una di queste l’aveva poco prima incrociata sulla statale 205 nei pressi del bivio per Montecchio. I militari a bordo fanno inversione e incrocia la vettura appena abbandonata mentre l’uomo che era al volante stava dandosi alla fuga approfittando dei campi e del favore della notte. I carabinieri hanno però fatto in tempo ad annotare alcuni dettagli: felpa bianca, cappello e sciarpa. I rilievi sull’auto rubata potrebbero fornire altri elementi utili come le impronte digitali, ma intanto tutte le pattuglie dell’Arma sono impegnate nella caccia al ladro con la felpa bianca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due tentati colpi in pochi minuti ma è costretto a fuggire: caccia al ladro con felpa bianca, cappello e sciarpa

TerniToday è in caricamento