rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Cronaca San Gemini

Provoca incidente con feriti andando contromano sulla E45, individuato il responsabile

L’episodio il 5 gennaio all’altezza dello svincolo di San Gemini Sud. Ritiro della patente e fermo del veicolo per un cittadino italiano di 85 anni

Andava contromano sulla E45 provocando un duplice incidente con feriti all’altezza dello svincolo di San Gemini Sud. A distanza di dieci giorni dall’accaduto, è stato individuato il responsabile dell’accaduto. Si tratta di un cittadino italiano di 85 anni, a cui è stata ritirata la patente e applicato il fermo di tre messi all’autovettura. 

I fatti risalgono al 5 gennaio scorso, quando l’85enne percorrendo la E45 contormano aveva provocato un duplice incidente stradale all’altezza dello svincolo di San Gemini Sud. “All’esito degli accertamenti - fa sapere la polizia - è risultato che il veicolo protagonista della vicenda ha imboccato la quattro corsie contromano all’altezza della zona industriale di Terni, per poi proseguire sulla E45 sino allo svincolo di San Gemini Sud, dove è riuscito a prendere la viabilità ordinaria solo dopo aver provocato il duplice incidente”.

“Gli agenti della polizia stradale del distaccamento di Todi - continua la nota - hanno proceduto al ritiro della patente, ai fini della revoca, all’85enne, applicando, contestualmente il fermo del veicolo per 3 mesi. La sanzione amministrativa, che verrà invece irrogata dal prefetto di Terni, prevede una sanzione pecuniaria che va da un minimo di euro 2.050 sino ad un massimo di euro 8.180”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca incidente con feriti andando contromano sulla E45, individuato il responsabile

TerniToday è in caricamento