Derby, Jana, Kreole e Apo: ecco i cani eroi che hanno lavorato nell'inferno di Genova

Le unità cinofile dei vigili del fuoco sono state impegnate per giorni dopo il crollo del ponte Morandi alla ricerca di feriti e dispersi | VIDEO

Si chiamano Derby e Jana, i cani eroi partiti da Terni alla volta di Genova dopo il drammatico crollo del ponte Morandi che ha sconvolto non solo la città, ma l’Italia intera. Già perché anche dall’Umbria sono partite le unità cinofile addestrate sia per le ricerche in superficie che per quelle sotto alle macerie.

Jana e Derby, partiti da Terni insieme al capo squadra Stefano Albergotti e al vigile coordinatore Andrea Guiso oltre che a Stefano Petrucci che si è invece occupato della comunicazione e di documentare i soccorsi, sono due splendidi esemplari rispettivamente di Border Collie e Australian Shepard.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggi qui il racconto dei soccorritori nell’inferno di Genova

Da Perugia invece, sono arrivati a Genova Kreole e Apo. Questi eroi a quattro zampe sono stati di fondamentale aiuto nella ricerca dei dispersi, lavorando in uno scenario complesso ed articolato come quello del crollo del viadotto.

Tutti gli aggiornamenti su Perugiatoday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento