Coronavirus, sale l’allerta in due comuni del ternano. Deceduta un’altra donna risultata positiva al tampone

I comuni di Porano e Giove detengono il rapporto più alto in Umbria tra somma di Covid+ e mille abitanti. Deceduta ieri la seconda suora a Porano

foto di repertorio

Sale l’allerta a Porano e Giove dopo le comunicazioni effettuate dai rispettivi sindaci e soprattutto a seguito degli ultimi dati forniti dalla Regione. Al momento il rapporto tra somma Covid+ e mille abitanti è rispettivamente di 11,83 e 10,02. Sono i più alti in tutta l’Umbria. A Porano focus sulla Casa di San Bernardino dove undici suore sono risultate positive al tampone. Tra le stesse, purtroppo, ne sono decedute due. Ieri una consorella di 90 anni, già sofferente in seguito ad altre patologie croniche. All’interno del municipio si contano 23 persone risultate positive al Coronavirus, due di queste guarite e cinque ricoverate all’ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I numeri a Giove

Il comune di Giove, come di consueto, ha pubblicato l’aggiornamento Covid sui propri canali ufficiali. Salgono a venti i positivi, uno in più rispetto alla giornata precedente. Da 31 si passa a 33 persone in isolamento mentre per 18 è concluso. La novità riguarda l'ingresso in ospedale di una donna di 94 anni assistita da un'altra già riscontrata positiva ed ospedalizzata. Dei venti soggetti Covid+ undici presentano sintomi lievi e sono in isolamento, cinque risultano asintomatici mentre i restanti quattro sono ricoverati in ospedale. Sia a Porano che a Giove attendono l’esito di alcuni tamponi che sono stati effettuati nelle ultime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento