menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto consegna

foto consegna

Emergenza Coronavirus, ANCRI dona 300 mascherine all'ospedale di Terni

L’iniziativa voluta dal presidente cav. Gianluca Insinga è stata messa in atto da due soci ternani ossia l’ufficiale Vincenzo Ferrara ed il cavaliere David Rugeri

L’Associazione Insigniti dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (ANCRI ndr), sezione Foligno-Valle Umbra, ha consegnato trecento mascherine chirurgiche lavabili al 118 ed al pronto soccorso dell’ospedale di Terni. L’iniziativa voluta dal presidente cav. Gianluca Insinga è stata messa in atto da due soci ternani ovvero l’ufficiale Vincenzo Ferrara ed il cavaliere David Rugeri, che hanno consegnato i presidi direttamente alla dottoressa Donatella Granati del 118 ed al dottor Giorgio Parisi del pronto soccorso, in prima linea nella lotta contro il coronavirus.

“Siamo vicini alla nostra comunità in questo momento di emergenza mondiale - spiega il presidente - e credo che si debba agire in modo tempestivo cercando di tutelare il più possibile chi, come i sanitari, è in prima linea in questa guerra”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento