menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Emergenza Coronavirus, un imprenditore locale dona due quintali di frutta ad un comune del ternano

L'iniziativa a Parrano annunciata dal sindaco Filippetti:"Le numerose donazioni ci dicono che le nostre comunità sono ancora permeate da valori positivi e solidali"

Un gesto di solidarietà ricco di significati che si aggiunge alle tante splendide iniziative messe in atto in questa fase davvero delicata. Due quintali di frutta sono stati distribuiti ieri dal comune di Parrano a favore delle famiglie e delle persone maggiormente in difficoltà economica, a causa del coronavirus. Il Valentino Filippetti ne ha coordinato le operazioni di distribuzione dei generi alimentari donati da un produttore locale. “Queste festività pasquali che le ricorderemo per i tanti sacrifici a cui siamo chiamati – dichiara il sindaco Filippetti - ci devono servire anche per apprezzare il valore della cooperazione, della condivisione e della collaborazione.

“Il gesto di questo imprenditore, come le numerose donazioni pervenute sul conto corrente attivato dal comune di Parrano, ci dicono che le nostre comunità sono ancora permeate da valori positivi e solidali. Voglio ringraziare tutti – chiosa Filippetti - per l’aiuto che stanno dando e voglio anche ribadire la necessità di restare in casa ed uscire solo per esigenze inderogabili”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento