Emergenza Coronavirus, un kit di sicurezza fornito ai dipendenti della provincia di Terni

Il presidente Lattanzi: "Siamo partiti per innalzare ulteriormente il livello di protezione e prevenzione a favore di tutti i lavoratori”

foto di repertorio

Un kit di sicurezza per tutti i dipendenti della provincia di Terni. È quello che l’amministrazione sta distribuendo ai 150 lavoratori di Palazzo Bazzani per fronteggiare al meglio l’emergenza Covid. “La distribuzione in parte era già iniziata con il rilascio di dispositivi di sanificazione – specifica il presidente Giampiero Lattanzi – ora siamo in grado di fornire anche le mascherine protettive. I tempi si sono allungati per via della scarsità sul mercato e delle inevitabili, e comprensibili, priorità date alle zone più colpite dall’epidemia. Ora siamo comunque partiti per innalzare ulteriormente il livello di protezione e prevenzione a favore di tutti i lavoratori”.

I dispositivi facciali saranno consegnati sia ai dipendenti in ufficio che a quelli delle manutenzioni stradali e della polizia provinciale. Queste due ultimi tipologie di lavoratori, essendo più a diretto contatto con l’esterno durante l’orario di lavoro, verranno equipaggiate con dispositivi Ffp2. L’altro tipo di mascherine sono quelle usa e getta di tipo chirurgico. “Le mascherine – conclude il presidente Lattanzi – permetteranno a tutti i dipendenti di ricevere una maggiore protezione personale durante la permanenza nel luogo di lavoro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento