Emergenza Coronavirus, l’elenco aggiornato delle attività ternane che effettuano servizio a domicilio

Il comune di Terni fornisce i dettagli a commercianti ed artigiani per aderire all’iniziativa in questa fase emergenziale

foto di repertorio

L’amministrazione comunale si è attivata attraverso l’ufficio commercio e artigianato per far sapere alla cittadinanza quali sono gli operatori del settore alimentare che effettuano consegne a domicilio in città. Lo comunica l’assessore al commercio del comune di Terni Stefano Fatale.

Tutti i commercianti e gli artigiani interessati sono invitati a compilare il modulo (scaricabile anche in formato odt e formato pdf) che è stato loro inviato, mandarlo via email al comune di Terni e grazie alla collaborazione dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP-Sportello del Cittadino), saranno realizzati elenchi costantemente aggiornati di chi sarà disponibile alle consegne a domicilio, con i numeri di telefono, le email e le tipologie di prodotto.

In alternativa gli operatori potranno anche telefonare al numero dello Sportello del cittadino (telefono: 0744 432201; email: sportello.cittadino@comune.terni.it) e comunicare i loro dati. Gli elenchi saranno diffusi ai cittadini tramite il sito web dell'Ente, i media locali e i social.
Intanto è possibile consultare l’elenco elaborato ed in fase di aggiornamento con le consegne degli alimenti a domicilio per tutti i cittadini al seguente link: https://bit.ly/2QTGV3M 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

Torna su
TerniToday è in caricamento