rotate-mobile
Cronaca

Emergenza Coronavirus. La Terni che ci piace: lo scambio solidale del Jonas Club

L’iniziativa è volta ad aiutare chi, in questi momenti, ha difficoltà anche ad acquistare i beni essenziali di prima necessità

Si moltiplicano le iniziative a sostegno di chi, in questa fase di emergenza sanitaria, deve fare i conti anche con problematiche di livello economico. A tal proposito il Jonas Club di Terni cerca di dare una mano: “A partire da sabato - affermano dal circolo - davanti al nostro circolo situato in Via De Filis 11/B abbiamo allestito un esperimento di “spesa sospesa”. Un punto di scambio solidale autogestito di generi alimentari, prodotti igienici, materiale di cancelleria, libri confidando nella collaborazione di tutti gli abitanti del quartiere di Piazza del Mercato per il suo rifornimento a favore di chi, in questi momenti, ha difficoltà anche ad acquistare beni essenziali.

Ricordiamo inoltre che, anche se l’attività di ricevimento al pubblico è sospesa, le attività del nostro sportello legale Jonas contro Golia non si fermano. In caso di necessità è possibile contattare i nostri operatori ai recapiti 333/8447823 e 340/2746547."

DSC_3826-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus. La Terni che ci piace: lo scambio solidale del Jonas Club

TerniToday è in caricamento