Emergenza Coronavirus, il sindaco Landrini ricoverato a Terni: “Condizioni sensibilmente migliorate”

Lo ha annunciato il vicesindaco Guglielmo Sorci il quale ha aggiornato la comunità di Spello sulle condizioni di salute del primo cittadino

foto di repertorio

Una lieta novità arriva da Spello. La annuncia il vicesindaco Guglielmo Sorci sulla pagina facebook del municipio: “Vi rendo noto – afferma Sorci - che le condizioni cliniche del sindaco Moreno Landrini sono sensibilmente migliorate, pur mantenendo la necessità di stretto monitoraggio medico.

A lui vanno gli auguri di pronta guarigione miei personali e della giunta comunale del consiglio comunale, di tutta l’amministrazione e della cittadinanza”. Il primo cittadino, risultato positivo al Covid19, dopo una prima assistenza presso l’ospedale di Foligno era stato trasferito presso l’azienda ospedaliera di Terni. Una comunicazione resa nota alla cittadinanza lo scorso 27 marzo. Ora l'aggiornamento che tutta la comunità attendeva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento