Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Terni, crea scompiglio con uno scooter rubato nel centro cittadino: bloccato in piazza Dalmazia

La ricostruzione di quanto accaduto tra la serata di sabato 6 e domenica 7 luglio nel cuore del centro cittadino

Un episodio risalente allo scorso weekend - nella serata tra sabato 6 e domenica 7 luglio - è stato ricostruito dagli inquirenti. Una pattuglia della polizia di stato, che stava operando a piedi nel centro cittadino è stata fermata da un giovane. Il ragazzo ha riferito ai poliziotti di aver visto un suo conoscente alla guida di uno scooter – uno Scarabeo blu – probabilmente rubato, in quanto aveva il bloccasterzo rotto.

La squadra volante lo ha intercettato poco dopo ed ha azionato sirena e lampeggiante. Tuttavia il giovane alla guida non solo non si è fermato, ma ha accelerato per sfuggire agli agenti mettendo in pericolo la sua incolumità e quella dei numerosi passanti, che nel fine settimana frequentano la zona. Dopo poco la mezzanotte non trovando più vie di fuga, ha abbandonato il motorino ed ha proseguito a piedi. Tuttavia è stato bloccato dalla pattuglia appiedata in piazza Dalmazia e portato in Questura.

Arrivato in ufficio ha iniziato a rispondere alla prime domande e spontaneamente, ha consegnato un coltello che teneva negli slip. Dagli accertamenti è emerso che il diciassettenne, aveva dei precedenti per furto e che lo scooter era stato denunciato come rubato. Dopo aver sentito il Pubblico Ministero del Tribunale per i Minori di Perugia, il ragazzo è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione e porto di armi o di oggetti atti ad offendere e riaffidato ai genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, crea scompiglio con uno scooter rubato nel centro cittadino: bloccato in piazza Dalmazia
TerniToday è in caricamento