Escursionisti infortunati tra Narni, Ferentillo e Terni: fine settimana intenso per il Soccorso Alpino

Sono stati tre gli interventi che hanno visto in prima linea Sasu, Vigili del Fuoco e 118. Le condizioni di salute delle persone soccorse non destano preoccupazione

Un fine settimana intenso quello del Soccorso Alpino e Speleologico. Il primo intervento è stato necessario venerdì alle 11:30, con la prima chiamata da parte della Centrale Unica Regionale del 118 per soccorrere un uomo scivolato in un dirupo in Via Colvalenza (TR) dove sono stati impegnati tecnici e sanitari del Sasu insieme al personale del 118 che hanno poi provveduto a consegnare il paziente all’autoambulanza.

 Oggi, domenica, altre due richieste: poco prima delle 16 l’intervento è stato richiesto per una persona - A.G. di Terni - infortunatasi nelle Gole del Nera a Narni (TR), dove è stata impegnata una squadra del Sasu e il personale del 118 che, prestate le prime cure, hanno consegnato il paziente all’ambulanza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ultimo intervento si è verofocato a partire dalle 17,30 con la chiamata della Centrale Unica Regionale per un’altra escursionista - D.C. 45 anni di Terni - infortunatasi sull’Eremo del Monte Aspra, a Castellonalto (Ferentillo). La squadra del Sasu, composta da tecnici e sanitari, accertato lo stato della donna, l’ha messa in sicurezza sulla speciale barella portantina e poi trasportata dai tecnici del SASU con tecniche alpinistiche fino al mezzo dei soccorritori e condotta fino all’ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

  • Coraggio e senso di appartenenza, due giovani aprono una nuova attività. Primissima volta a Terni: “Grande orgoglio”

  • Sesso e droga con due minorenni. Nei guai un trentenne ternano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento