Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Espulsi quattro soggetti irregolari. Fra questi, anche dei pusher attivi sulla piazza ternana

Con queste ultime 4 espulsioni sale a 80 il numero complessivo dei soggetti espulsi dalla questura di Terni dall'inizio dell'anno,19 dei quali sono stati accompagnati coattivamente presso i centri di permanenza e rimpatrio

Quattro espulsioni per altrettanti cittadini sranieri senza permesso di soggiorno. L'operazione, portata avanti dalla questura di Terni, ha visto protagonisti dei soggetti irregolari già gravati da precedenti penali e di polizia, successivamente inviati  presso i Centri di Permanenza Temporanei di Bari, Potenza e Torino.

Si tratta di un pakistano di 30 anni, scarcerato dalla locale Casa Circondariale dove era recluso per sottrazione di minorenne e violenza sessuale su minorenni.

Domenica 28, invece, è stato accompagnato a Torino un uomo di origine albanese di 28 anni denunciato dalla Squadra Volante per spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Lo stesso era entrato in Italia come turista nel 2018 e si era trattenuto irregolarmente. L’uomo, alla vista della volante, è fuggito a bordo di una bicicletta che ha lanciato contro la stessa auto della polizia. Rincorso e bloccato dagli agenti, è stato trovato in possesso di 1500 euro in contanti, involucri per il confezionamento di stupefacente e un bilancino di precisione, oltre a un quantitativo di stupefacenti accertato dai poliziotti.

Nella giornata di ieri, 29 giugno, sono stati accompagnati a Bari altri due cittadini di nazionalità albanese rispettivamente di 36 e 39 anni. Il primo si trovava agli arresti domiciliari per evasione e minacce a pubblico ufficiale; il secondo è stato rintracciato dai carabinieri di Narni Scalo ed è risultato irregolare sul territorio nazionale dal 2012. Gli stessi Carabinieri lo hanno accompagnato coattivamente al CPR di Bari Palese.

Con queste ultime 4 espulsioni sale a 80 il numero complessivo dei soggetti espulsi dalla questura di Terni dall'inizio dell'anno,19 dei quali sono stati accompagnati coattivamente presso i centri di permanenza e rimpatrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espulsi quattro soggetti irregolari. Fra questi, anche dei pusher attivi sulla piazza ternana

TerniToday è in caricamento